L’Istituto Tecnico Agrario Statale “D. Anzilotti” di Pescia ripropone, visto il successo di presenze degli anni precedenti, la sua Mostra Micologica, che si svolgerà nei giorni 17, 18 e 19 novembre.

“Un intero fine settimana”, per la preside dell’Istituto prof.ssa Siriana Becattini, “che sarà l’occasione di analizzare il fascino contraddittorio che i funghi esercitano sull’uomo fin dall’antichità, per le loro proprietà curative ma anche per il loro potere venefico e potenzialmente letale.

E siccome l’Istituto Agrario è una scuola che cerca di trasmettere ai suoi studenti un’idea di cultura a tutto tondo, non solo conoscenze settoriali, gli interventi che apriranno la mostra nella mattinata di sabato 17 saranno di varia natura, e adatti a un’ampia platea”.

Si parlerà delle malattie fungine che si sviluppano nei vivai, dei funghi lignicoli più diffusi nel nostro territorio, ma anche dell’importanza che i funghi rivestono nella letteratura, nella poesia e nell’immaginario collettivo.

Le prime due giornate della Mostra, giunta alla 14° edizione, saranno aperte al territorio, mentre il lunedi 19 sarà riservato alle visite degli studenti delle scuole, secondo una modalità già collaudata.

Programma:

Sabato mattina 17 novembre


09,15-09,30Saluti del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Siriana Becattini

09,30-09,50Funghi e parole nella poesia, A. Feola, Ist. Tecnico Agrario Pescia

09,50-10,20Le malattie fungine nel vivaio, S. Balzini, Ist. Tecn. Agrario Pescia

10,20-10,40Funghi e parole nella narrativa italiana, A. Feola, Ist. Tecnico Agrario Pescia

10,40-11.00Coffee-break

11.00-11,30I funghi lignicoli più comuni delle nostre zone, M. Della Maggiora, Ass. BRESADOLA, Borgo a Mozzano

11,30-11,50Funghi e parole nella narrativa straniera, A. Feola, Ist. Tecnico Agrario Pescia

11,50-12,30Dibattito

12,30Inaugurazione della Mostra

Scarica la locandina

admin

    Comments are closed.