Il Dirigente dell’Istituto tecnico agrario Anzilotti di Pescia, dott. Francesco Panico, a nome di tutto il corpo docente, del personale dell’azienda e degli studenti, ci tiene a esprimere i suoi più vivi ringraziamenti al vicequestore del locale Commissariato di Pescia, dottoressa Floriana Gesmundo, e a tutti gli agenti che hanno recuperato il trattore rubato a scuola prima delle vacanze natalizie.Ritrovamento trattore

“È una giornata felice per la nostra scuola”, continua il preside, “perché il danno che questo furto ci aveva arrecato era veramente notevole: un danno materiale, perché non si sarebbero potuti svolgere molti lavori nella nostra azienda agraria che invece sono necessari, e morRiconsegna trattoreale, perché gli stessi ragazzi c’erano rimasti malissimo, e avevano percepito questo atto vile come una grande ingiustizia nei loro confronti. Tutto quello che si fa in azienda infatti è dedicato a loro, è quello che non viene fatto, in un anno già così difficile, toglie loro qualcosa. Tra l’altro il trattore era un dono della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, quindi il dispiacere era anche più grande”.

Di nuovo grazie, dunque, a tutto il corpo di Polizia, a nome di tutto l’istituto e della città di Pescia per lo splendido lavoro svolto.

Comments are closed.

RIDIMENSIONA FONT
CONTRASTO